Categorized | News

Perchè lavoro all’estero?

 

e perchè non dovrei?
faccio fumetti,non amo disegnare in stile bonelli,non ne sono comunque capace.
In italia non ho molte alternative:se nessuno qui vuole il mio lavoro me lo procuro altrove.

Resta altro?

Nell’epoca del mercato globale chiuque può avere a disposizione il mondo per spostarsi,lavorare meglio e scambiare informazioni.
nel mercato delle briciole del fumetto italiano pare che questa sia un’eresia: si critica  la fuga di “cervelli” (manco si parlasse di scienziati o che ne so io.Che tenerezza…ma sono solo fumetti!inoltre capolavori non ne vedo da anni, e pure in quel caso ci sono forse problemi di matrice leghista che spingono alcuni a voler tenere il proprio fallo medio-duro solo per sè?) e si addita a chi parte l’arroganza di sentirsi superiori a questo mercato,o di volere tanti,troppi soldi.
per favore, cerchiamo di riprenderci.. io disegno fumetti, voglio che sia il mio lavoro; perchè questo avvenga è necessario che io guadagni dei soldi per vivere, intendo soldi che ,sommati a fine mese,diano una somma simile a uno stipendio medio. Se non voglio disegnare sei vignette quadrate per 100 pagine di stampo fortemente classico e realistico che alternative ho? Cerco altrove, con umiltà ma deciso a difendere le mie caratteristiche.

Sono diventato famoso perchè lavoro all’estero? direi di no.. mi frega qualcosa al riguardo? non credo, lavoro comunque regolarmente.
Sono ricco? non scherziamo, però sono indipendente.

Grazie a queste scelte non ho dovuto arruffianarmi nessuno, pratica molto in voga qui in Briciolandia, e dunque mi posso dire soddisfatto.

a voi il commento,fatevi sotto.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google
  • Technorati
  • MySpace
  • StumbleUpon
  • Live
  • TwitThis

23 Comments For This Post

  1. Tanis Says:

    Argomento interessante.
    In base ad uno studio statistico tenuto presso i laboratori di antropologia del dipartimento di biologia animale e genetica di Firenze, coloro che usano l’espressione “fuga di cervelli” riferendosi al mondo dei fumetti, appartengono al genere definito simia padula specie paraculum. Tali ominidi si riconoscono facilmente grazie ad una particolare escrescenza di materia inorganica a forma di coda situata poco sopra l’osso sacro.
    Uno studio tenuto presso il MIT di Boston nel corso del 2006 ha riscontrato che la struttura molecolare della suddetta escrescenza ricorda la comune paglia ed è facilmente infiammabile.
    Nella nostra italietta, chi detiene le chiavi del fumetto popolare italiano non investe nel ricambio generazionale dei lettori, non sperimenta nuove soluzioni alla ricerca di un nuovo pubblico, e allo stesso tempo, cerca di convince il mondo che quello è il modo migliore, insindacabile, inoppugnabile e incontrovertibile, di fare fumetti. Quindi, quando un ominide vede che un artista italiano riesce ad affermarsi all’estero utilizzando un diverso approccio al lavoro, accusa alcuni fastidiosi effetti collaterali quali: gastrite, alitosi, nausea, aerofagia, crampi addominali e alopecia tondeggiante a chiazze. Il mio consiglio è di somministrare a tali soggetti un cucchiaio di malox sciroppo prima dei pasti, due fiale di enterogermina dopo cena, e cinque gocce di minoxdil sulla cute ogni mattina.
    Ricordo inoltre a tutti i proprietari di tenere lontani questi animali (e le loro code) da stufe, forni, fornelli, focolari e barbecue.

    T

  2. Giovanni Antigas Says:

    alopecia, soprattutto alopecia

  3. michele Says:

    Altro argomento scottante.
    So che quanto dici è vero e capisco anche a chi ti riferisci (qualcuno almeno) e direi che la definizione di Tanis è condivisibile.
    Piuttosto c’è un altro aspetto nella cosa e forse offenderò qualcuno… vabbè tanto me ne sto andando in ferie…
    Dicevo fanno bene quelli che, non trovando lavoro in italia, decidono di espatriare. Si tratta di emigrazione in fondo e noi siamo specializzati in emigrazione, non dimetichiamolo. Ciò che è da vedere è se questa emigrazione è fine a sè stessa (la rata del mutuo) o se poi si torna in italia con un piano di innovazione ben preciso. Attenzione entrambe le possibilità vanno benissimo e sono nobili (chi dice che il mutuo non è un motivo nobile non ha mai avuto problemi pecuniari). Però ciò che non sopporto è lo sputare sul posto da cui si proviene. Sono un meridionale a Milano e ne ho sentiti di emigrati sparlare sul luogo in cui non hanno potuto esprimersi o fare o dire … Ma nessuno che sia tornato lì ed abbia applicato ciò che ha imparato (se mai ha imparato qualcosa). Ecco perché dico che se all’estero ci si trova bene, ottimo, ma se poi si torna in italia o si cerca di fare qualcosa di nuovo (eliminando i problemi per i quali si è dovuti emigrare) o è inutile sparlare del mercato italiano.

    Tu Alberto hai fatto un percorso addirittura inverso. Sei partito, con quelli dello Shok, facendo qualcosa di nuovo e poi sei “emigrato”. Io dico che se ti dicono di sputare sul mercato italiano hai il diritto di arrabbiarti.

  4. grezzodeluxe Says:

    caro Tanis, sospetto che un pò di ragione tu ce l’abbia:)

    Caro Michele,sono d’accordo con te. in effetti non ho sputato sul mercato italiano (e questo valga anche per il post precedente,dove mi riferivo al fumetto in generale), ho solo ribadito che non sono adatto a un certo tipo di fumetto,perchè non sono tecnicamente capace di farlo (ma nemmeno mi interessa).
    quanto al provare a proporre in italia i frutti delle innovazioni, d’accordissimo con te. ma lavorare all’estero non significa per forza innovare (non pensiamo certo che là siano tutti più intelligenti), ma solo cercare un mercato più vicino stilisticamente al nostro gusto, fermo restando il discorso economico,che legittimi la parola “lavoro” associata al termine “fumetto”.
    l’episodio shok è vero,ma ormai è acqua passata e non mi riferivo a questo:)

  5. Giovanni Antigas Says:

    se lavorare all’estero vuol dire fare il medesimo lavoro che si fa in italia, ma degnamente retrubuito, considerato, spronato allora ben venga. se uno deve restare in italia, dove viene ignorato se non ostacolato in quello che fa (sia nell’ambito creativo, sia nell’ambito della ricerca, dove il termine fuga di cervelli ha origine), allora lo fa per volontariato.

    Off Topic, ho preso fantomas, e con piacere scopro tra gli autori anche emidio clementi, mio guru musicale adolescenziale

  6. DIMOSAURUS-LEX Says:

    “Alberto Ponticelli, fumettista, un uomo vivo per miracolo: signori, lo possiamo ricostruire. Abbiamo adeguate conoscenze tecnologiche. Esiste attualmente la possibilità di creare il primo uomo bionico.Alberto Ponticelli sarà un essere nuovo, diverso dagli altri”
    “Migliore?”
    ” Si, più forte, più veloce.”
    …E’ facile ridere dei colleghi quando si ha il braccio bionico di Jack Kirby!

    forever yours DIMO.

  7. carlo bocchio Says:

    “Perchè lavoro all’estero?

    e perchè non dovrei?”

    U ahAHah AHa H HAAH HAha aHAhaHA hAHAH AhahAHA HAA HAHA hA hA AHH AHA HAHha HAH HAhH AHAHA H HH A HahH AHhA HA HA HAHAhA hA HA HHAha aHAhaHA hAHAH AhahAHA HAA HAHA hA hA AHH AHA HAHha HAH HAhHAha aHAhaHA hAHAH AhahAHA HAA HAHA hA hA AHH AHA HAHha HAH HAhHAha aHAhaHA hAHAH AhahAHA HAA HAHA hA hA AHH AHA HAHha HAH HAhHAha aHAhaHA hAHAH AhahAHA HAA HAHA hA hA AHH AHA HAHha HAH HAh!!!!!!!!!!!!

    pow, kapow e strabow!

  8. carlo bocchio Says:

    Ma non venite a lagnarvi con la solita storia che in Italia
    non c’è alternativa e che si vive a bricolandia,e lamenti di quà e lamenti di là, c’è solo bonelli ecc ecc.
    E l’Eura?Dove la mettiamo con le sue ben 35euro lorde a tavola per quel capolavoro che è jhon Doe?
    Ma dico stiamo scherzando?
    Loro “ti fanno lavorare”, ti fanno fare “esperienza”, poi se ti trovi bene, puoi avere un cantuccio caldo in casa editrice!
    E chi s ene va più?Essere un onorato alfiere di un editore che usa studenti esangui per grassare nel mercato e farsi i soldi aggratis sulla stronzaggine altrui!

    Bah,chissà perchè anche io sono dovuto andare a far la troya all’estero (dove però ho incontrato quei fenomeni dei milanesi,e qualche bressyano che sapevano disegnare e far la pupù puntuali, mica in un secchio!)

  9. grezzodeluxe Says:

    un bacio al dimo,al carlo,a giovanni e a tutti gli altri.
    io vi abbandono per un paio di giorni.
    no, non devo andare al cesso a leggere fumetti, in ogni caso torno prestissimo.
    intanto continuate pure senza di me e fate come foste a casa vostra.di voi,e solo di voi,mi fido ciecamente.
    a presto, oh mio popolo internettiano e sagace! e buon natale bla bla bla!

  10. DIMOSAURUS-LEX Says:

    …..35 EURI OGGI…35 EURI DOMANI……FAN 70 EURI…VUOI METTERE?

  11. Giovanni Antigas Says:

    bene, ora che il kapo se ne è andato (ne aveva da fare di kakkina :), prendiamo possesso di quesato spazio neuralweb.
    tra l’altro, ancora non so cosa significhi, ma mi candido come pizzaboy, altra cosa che dobbiamo fare noi autogestiti, che se aspettiamo alberto diventiamo al pizzagranfather

  12. carlo bocchio Says:

    Comment by DIMOSAURUS-LEX
    …..35 EURI OGGI…35 EURI DOMANI……FAN 70 EURI…VUOI METTE

    :D

  13. Giovanni Antigas Says:

    auguri di buon natale e nasale a tutti

  14. Subcomandante Dimo. Says:

    mmm…a questo punto direi che questo sito è ufficialmente occupato e autogestito dal frustrated comicdrawers liberation front.
    Io sono il subcomandante e subumanoide Dimos, valuto proposte di candidatura per le cariche rimaste scoperte.

  15. liliyb Says:

    ITs Like ME
    [url=http://myurl.com.tw/jcos]casino bonus[/url]

  16. md aligne discounts coupons Says:

    Howdy, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just curious if you get a lot of spam feedback?

    If so how do you reduce it, any plugin or anything you can recommend?
    I get so much lately it’s driving me mad so any support is very
    much appreciated.

  17. modern bathroom promocodes Says:

    I drop a leave a response when I appreciate a article on a website or I have something to contribute to the conversation.

    It’s caused by the sincerness communicated in the article
    I looked at. And on this post Perchè lavoro allestero?
    | albertoponticelli.com. I was moved enough to post a comment :
    -P I do have some questions for you if it’s okay.
    Could it be just me or does it seem like a few of these responses look like they are written by brain dead people?
    :-P And, if you are posting on other sites, I’d like to keep up with anything
    new you have to post. Would you list the complete urls of all your public pages like your twitter feed, Facebook page
    or linkedin profile?

  18. Cody Says:

    It’s hard to find your posts in google. I found it on 17 spot, you should build
    quality backlinks , it will help you to increase traffic.
    I know how to help you, just search in google - k2 seo tricks

  19. architect company names Says:

    Look for companies that tend to finance your type of project.
    Make a list of questions and doubts that you would like to discuss during the
    meeting. The firm at Purple Cherry Architects has the unique ability to adapt their design plans for individuals with disabilities
    so that they can feel comfortable and safe in their environments.

  20. local used car dealers Says:

    Imported car manufacturers have started outsourcing the manufacturing of car parts in most countries; so there is no lack of car parts in any
    particular country or region. Air Filters
    ‘ Replace any air filters that are clogged with dust or other debris.
    No part of the car’s shell should be rusted or corroded, as well.

  21. Mable Says:

    I blog frequently and I genuinely thank you for your content.
    Your article has truly peaked my interest. I will book mark your blog
    and keep checking for new information about once a week. I subscribed to your RSS feed as well.

  22. heavy duty hammock Says:

    You actually make it appear so easy with your presentation but I in finding this topic to be really something that I believe I might by no means
    understand. It seems too complex and extremely wide for me.
    I am looking forward to your next submit, I’ll try
    to get the dangle of it!

  23. baby shower cards Says:

    Have a great time! We were there with our kids last Xmas break and it was amazing! We stayed in Recoleta and really liked the I recommend: A tour You can get off and on multiple times per Ours enabled us to see Galleria Pacifico their biggest mall , the Boca Juniors Stadium, an awesome steak place right across the street from it, just to mention a few The MALBA Art Gallery has some cool pieces of art on Recoleta Cemetary has some awesome masonry, metal work, and stained glass work I have ever The Japanese Gardens, just

Leave a Reply