Categorized | News

DA VEDERE

 

 

 

Una delle persone che più ammiro, per coerenza e scelte difficili e per un cervello che funziona in maniera vertiginosa, sta per inaugurare una mostra personale che chiunque dovrebbe vedere.

Chicco è un genio: manipolatore di icone ,grafico all’avanguardia e persona che ti può insegnare tanto della vita reale.

Come al solito chi è davvero qualcuno non ha bisogno di dimostrarlo con inutili sovrastrutture da duro, maledetto, rockstar o altre cazzate virtuali.
Questi personaggi lasciamoli al ghetto di chi ha paura a mettersi in discussione.
Per lui fa fede il suo sguardo, che quando ti parla non si smuove di un centimetro dai tuoi occhi.

Chicco è umile, il giusto, perchè non c’è bisogno di annullarsi in nome di una finta modestia. capite subito che ha qualcosa da dare: è consapevole di aver contribuito con i suoi lavori a portare avanti un percorso importante nella cultura cosiddetta underground (passami il termine ,Chicco!) in tempi non sospetti, collaborando con i grandi nomi di questo mondo; ma non si affanna mai a gridartelo dietro. Aspetta che sia tu a raggiungerlo. non vuole celebrazioni, ma raccontare il mondo dal suo punto di vista. e credetemi, ne ha di cose da dire..

Il nostro idolo affascina perchè mette la sua vita nelle sue opere, che urlano un disagio profondo ma anche la voglia di non piegarsi mai e di combattere instancabilmente per ottenere ciò che è giusto..

 

AVVERTENZA!

Portate pazienza: Chicco non disegna robot giapponesi guidati da bambini cerebrolesi o donne con le tette grosse e le fottute orecchie da elfo, perchè il mondo reale è un’altra cosa.

Il ragazzo è pieno di stile, fatevi furbi e andate a rubargliene un pò!

 

 

Chicco Aiello 

SCORIE… di tutti i giorni

Libreria Antiquaria Bernardini

via Mascardi 35

Sarzana

tel 0187 607786

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google
  • Technorati
  • MySpace
  • StumbleUpon
  • Live
  • TwitThis

63 Comments For This Post

  1. DIFFORME Says:

    concordo,
    faccia il duro solo chi lo è davvero cazzo di un cane morto!

  2. francesco Says:

    ma ma a me piacciono i robot e le tettone, concordo con le orecchie da elfo;)
    Andrei volentieri a vederlo ma sono presissimo con il mio nuovo tunnel che tra poco sarà online.
    Grezzo comlimentissimi per sadistiko, mi piace di brutto!

    saluti

  3. DIFFORME Says:

    mi sa che ho rovinato un post che si voleva serissimo-impegnatissimo
    dirò allora che l’autore mi ricorda certo intarsio tardo maya (o azteco?) e post pablo echaurren con vaghe influenze prof. bad trip… ma posso, anzi è certo, sbagliare…

  4. Margherita Says:

    E’ interessante il modo in cui ne parli, oltre al fatto che un’ aura di mistero avvolge la sua figura: non ci sono tracce grafiche di lui in Internet, solo citazioni spessE e volentieri, e in più espone in un luogo ignoto dal nome SARZAna…. Che sia una sorta di limbo premestruale?

  5. grezzodeluxe Says:

    Chicco (conosciuto anche come Chicco Prog) si è sempre mosso nell’ombra, anche se ha una esperienza pazzesca ed è stato figo nel rinnovare molti stili e nel rimaneggiare le icone di tutti i giorni, era effettivamente un grande amico del professor Bad Trip (uno di quelli che suoi amici lo erano davvero, e non di quelli che sono saliti sul carro dopo, in effetti non ho visto omaggi a lui dedicati, per fortuna).
    credo non sia facile trovarlo su internet perchè non è mai stato molto interessato alla pubblicità o ad altro.
    @Marghe: ne parlo cosi perchè rappresenta una di quelle persone che conosco da quando ho iniziato.intendo una di quelle poche per cui vale la pena frequentare fiere ecc. da lui ho sempre ricevuto molto,umanamente e artisticamente, e come al solito mi fa incazzare che sia poco conosciuto perchè non ha (giustamente) voglia di sgomitare per esserci a tutti i costi.
    se avete la possibilità di essere a Sarzana (che è in liguria) andate a trovarlo che è una persona fantastica.

  6. akaB Says:

    cio pensato
    SICK va bene.

    ps:chicco è sempre stato un pazzo vero.
    davvero una persona rara.
    se la prossima mostra la fa a campobasso vado di sicuro.

  7. DIFFORME Says:

    cazzo vien voglia di sposarlo…

  8. akaB Says:

    ho cambiato ideaa.
    sick non va bane,
    cristosanto.
    che dilemma!

  9. grezzodeluxe Says:

    ci sto lavorando, ci sto lavorando..

  10. Margherita Says:

    La cosa è interessante, da come ne parli immagino valga davvero tutte le belle parole che hai speso. Se solo scendesse un pò più a sud…

  11. Skiribilla Says:

    Se conosci qualcuno di notevole anche dalle parti di Bologna, dì qualcosa, mi raccomando!

  12. passavodiqua Says:

    urca
    chiunque vorrebbe sentir dire di sè queste cose

    davvero una chicca, scus il banale gioco di parole, per un’ignorante in materia come me. puoi darmi qualche altra golosa informazione tipo pubblicazioni o simili in cui trovare le sue cose?

  13. Costanza Caldarelli Says:

    …ma se conosci tuuuutti sti fighi…perchè non lavori con loro anzichè con..
    e qui parte una lista inSUpportabile a livello html per il tuo sito.
    puntini e virgolette per tutti.

  14. Costanza Caldarelli Says:

    …e parentesi.

  15. grezzodeluxe Says:

    cara Costanza,
    perchè in passato (ma pure nel presente) alcuni di loro ,pur essendo mooooolto fighi, parlavano a vanvera senza far corrispondere i fatti.
    Chicco ovviamente non è uno di questi.

  16. Costanza Caldarelli Says:

    la mia non era provocazione..intendevo proprio:
    lavora con loro e non con i fanfaroni!

  17. Costanza Caldarelli Says:

    …c’ha pure un cognome che fa invidia.

  18. grezzodeluxe Says:

    Costanza, hai ancora gli occhi stropicciati dal sonno, Chicco lo conosci bene, hai pure alcune magliette che fece in passato..eh si che ci venivi allo stand dello shok studio, dovresti ricordarti.
    comunque, si sta lavorando coi fighi.ti farò presto avere news

  19. Costanza Caldarelli Says:

    …heeeey! terra chiama Albi, certo che lo conosco, ma che c’entra? condivido ogni parola che hai speso e le raddopio pure!
    Spero in un futuro piu maledetto per tutti!
    …comunque, interferenze cerebrali apparte, … abbandono il lato oscuro della forza …definitivamente..in data odierna acquisterò un computer con una mela mozza luminosa impressa nella scocca.
    Come promesso … qualora avessi compiuto l’incauto passo..la imprimero pure sulla mia pelle.

  20. grezzodeluxe Says:

    overdse di maledetti, vedrai.

    ossignore…e dove ti imprierai il simbolo dell’insano gesto?

  21. grezzodeluxe Says:

    Skiry e Passavo: magari ne parliamo più avanti con qualche segnalazione . pazientate solo un pò . stiamo lavorando per voi.

  22. dart butcher Says:

    cara costanza
    se credi di abbandonare il sentiero del lato oscuro comprandoti un mac, sei fuori strada.
    e da oggi che comincia davvero il tuo cammino verso la depravazione.
    se per anni ti sei destreggiata tra quelle obsolete makine denominate pc e non hai commesso ancora stragi, ora imparerai che nulla è impossibile.
    non cè provare.
    fare.
    o non fare.

  23. Skiribilla Says:

    Grazie Grezzo, non c’è fretta.
    Ho una certa qual impazienza, invece, per un tuo nuovo disegno qua nel blog.
    Non so mai che salterà fuori.

    Costanza, in bocca al lupo per il nuovo acquisto, fra l’altro piuttosto oneroso, se non sbaglio..

  24. DIFFORME Says:

    dimo:
    che modello? quanto esborsi? son quelli con l’intel? danno problemi ?
    (dovrei fare anch’io l’insano gesto)

  25. dart butcher Says:

    plebei dell’etere..

  26. DIFFORME Says:

    nobile akab illuminami ne ho sentite di ogni sui nuovi mac…

  27. Costanza Caldarelli Says:

    un giorno, al liceo, akab mi si presentò con una pila di fumetti fighissimi e io abbandonai l’iperrealistic style per seguire il codice della vena di Bisley… Alberto mi spinse a ricercare uno stile personale…e io smisi di disegnare fumetti.

    2007, akab trascina l’icona di photoshop dal suo mac al mio (un portatile di cui l’agenzia mi ha dotato) ..e magia ..senza crack e balle varie son gia pronto per finire una serie di otto cartoline (700 mega su mille livelli) che sta macchinetta fa girare come eliche.
    Spero che Alberto a sto giro assecondi la mia scelta, visto che sto per cacciare un botto di quattrini.

    @Diff. io ho scelto “l’economico” 20 pollici versione con 2 giga di ram. i prezzi apple sono uguali ovunque (scelta aziendale) solo fnac sconta una 70na di euri.

    Esiste di meglio ma avevo finito i reni.

    @akab. mi rassicuri… riguardo al lato oscuro!
    p.s. Il sito?

  28. Giovanni Antigas Says:

    pazzi, pazzi, steves job è il demonio incarnato, l’anticristo e il fautore dell’apocalisse. quando la mela supererà la finestra comincerà la fine del mondo, quella vera, fiamme e sitruzione, il cielo diventerà nmero e la terra erutterà fiamme. moriremo tutti, e di una morte orribile

  29. carlo bocchio Says:

    Io ho avuto un g3desktop per anni 6, migliore del PC
    che uscì all’epoca (96/7),e 2volte e mezzo più veloce di quello che uscì 8mesi dopo.Il PC era un cesso che dava problemi, il mac era un computer il cui unico grande difetto, all’epoca, era la mancanza di Emule per rimediare programmi. Oggi ho un MacMini,ma solo dopo aver usato PC/winzozz XP per anni 1e mezzo.
    Pensavo in quel periodo di aver risparmiato soldi assemblando un PC, ma scopersi che:

    1-il numero di problemi e di isterismo guadagnati erano superiori ad ogni spesa
    2-In proporzione avevo perso più soldi di quanti non ne avevo spesi, dato che era più il tempo che spendevo per farlo andare che quello che ci guadagnavo lavorandoci
    3-quel sistem aoperativo è il disordine fatto sistema, un vero disastro,per niente user friendly ed ergonomico
    4-inevitabilmente si diventa nerd perchè il computer non è più un mezzo ma una rottura di coglioni con cui combattere giornalmente con l’obbligo di impararlo
    5-scordati la stabilità,e tantomeno non ti ci affezionerai mai: l’ambiente di lavoro muterà,e dovrai prima o poi formattare. Da quando ho il Mac Mini (2anni),non ho mai formattato ne avuto casini,e è il “ridicolo” macmini.
    6-sul mulo trovi tutti i programmi,e su altri siti trovi anche quelli freeware.
    7-il pc che funziona bene come il mac(ma con il solito cesso di windows) costa il doppio del mio mac
    8-se ti fai un pc tutti mi hanno parlato bene di una versione di Linux,meglio pure di mac-os,se non t elo fai meglio per te.
    9-se Steve Jobs fosse il “demonio” sarebbe Bill Gates, e staremmo tutti nella merda, invece adesso ci stanno solo quelli col piccì,che sono poi una marea.
    10-non ho mai conosciuto uno che con un piccì non avesse avuto problemi notevoli e lo avesse ammesso.Fatto sta che poi, quando torni da lui anche a distanz adi poco tempo il compute rè sempr estato formattato e seghe varie.
    Io il mio mac non l’ho mai dovuto nemmeno conoscere fino in fondo, lo sfrutto solo per quello ch emi serve,e va come un orologio: mai successo col pc.

    Ora non so se la versione nuova con l’Intel sarà diesel come i PC. Ma considerando che sono ai primi anni di sperimentazione io avrei i miei dubbi sull’affidabilità. Tuttavia sceglierei comunque un Mac, e mi chiederei perchè aprire winzozz con il mio mac, forse per far girare il mulo,fare html o autocad?Bah…
    Se puoi evitare il portatile è meglio: le fabbriche che fanno le batterie sono sempre esterne a chi fa il computer, e sono sempre quelle il punto debole dei portatili.
    Aldilà di tutto ho updato il sito anticarbone con il mio lavoro:http://nocokefc.blogspot.com/

    ps.: alla centrale di brindisi è uscita l’ordinanza di divieto di
    pascolo e coltivazione entro i 7km dal nastro trasportatore del carbone.A voi le conclusioni su quanto sia “innoquo” il “carbone pulito”.Ma ke lo dico a fare a voi?Ci sarebbe d adirlo alla maggioranza dei deficienti la fuori che si gratta il culo invece di fare casino

  30. grezzodeluxe Says:

    a me basta che si accende, e comunque akab è un freak

  31. dart butcher Says:

    un freak affidabile e dall’estetica accattivante.

    giò per il sito quando vuoi passo da te e facciamo una prova.
    o tu da me.
    ma io non ho i programmi.
    venerdi?
    o sabato in giornata..

  32. carlo bocchio Says:

    il mac mini, esteticamente, sarà forse figo (?),ma non è quello il godurioso.
    Lo è questa serie di cose importantissime per me:

    1-silenziosità assoluta (cioè proprio non emette rumori di ventola nada,considerando che lavoro tutto in digitale è una manna)

    2-lo stacco e lo porto dovunque c’è un monitor e una tastiera usb visto che è grosso come una scatoletta porta cd

    3-funziona e non rompe i maroni(e vi sembrasse poco)

  33. DIFFORME Says:

    ma gli regge la pompa nel montaggio video o grafica 3D??

  34. carlo bocchio Says:

    sì,se prendi un mac serio,io col mio ci faccio solo grafica 2d,se vuoi uno meglio devi prendere l’ultimo mini, o un mac normale non microscopico. Del resto li hanno fatti proprio per video,montaggi,musica e cagate simili.

    cioè,nel mio ch eè micro ci sta:
    2porte usb2, modem56k,modem ethernetADSL,scheda bluetoot,cdROM/DVDeccetera,presa audio, presa firewire e può arrivare a contenere un HD di dimensioni normali,quindi dallo spazio relativo alla dimensione che riescono a metterci.
    In più i macintosh possono essere collegati a un numero di hd periferici infiniti, cioè non c’è limit edi volumi come pe ril piccì.
    per uno che fa cinema è il minimo,giacchè si parla di terabyte.

  35. fabrizio Says:

    mioddio che piega nerd..

    comunque tra billgates e stevejobs io non so chi scegliere.. aspetto la messa in commercio di un qualche sistema operativo indiano o cinese per aderire da entusiasta

  36. DIFFORME Says:

    ma se mi faccio un fottuto PC con dual-core e 2 giga di ram da 600 euro non è meglio??

  37. grezzodeluxe Says:

    ma se invece vi scrivete una mail?

  38. Skiribilla Says:

    Non si scrivono mail sennò una come me che usa il pc per fare cose tipo contabilità e lettere e per curiosare un po’ in giro (e soprattutto che per i disegni e i quadri usa ancora matite e acquarelli, alla vecchia) non leggerebbe i loro commenti pensando a quanto sono fighi e più avanti!
    O no?

  39. grezzodeluxe Says:

    cara skiribilla..sono dei freaks! ma non posso bastonarli perchè sono tutti grossi e dunque ho tentato goffamente di fare il duro e cacciarli, ma loro sanno che sono un conigliotto rosa di peluche . un dolciotto insomma

  40. dart butcher Says:

    sei un gay latente.
    la metofora di volerci bastonare la dice lunga..
    e i coniglietti rosa
    per dio.
    tipicamente fase anale.
    non infierisco perchè sono solito non prendermela con quelli con gli occhiali.

  41. DIFFORME Says:

    bella!
    (tu sai cosa)

  42. Margherita Says:

    :D Aò sto ridendo… Notevole butcher
    E comunque c’ita rutt o’ cazz con questi dicorsi, eravate più simpatici quando parlavate delle vecchie che avete violentato.

  43. grezzodeluxe Says:

    @giorgio: grazie.sperem!
    @margherita: non fidarti di uno che si chiama come un personaggio di guerre stellari.è chiaro che dart butcher è uno sfigato. peraltro una volta mi ha toccato il culo, forse proprio al plastic. poi mi chiese scusa e finì lì, ma io ancora oggi ricordo (sebbene con nostalgia) quel torbido momento.

  44. Margherita Says:

    Grz non ho parole… e voto camicia di forza per tutti e due, legati uno di fronte all’ altro così che possiate autodistruggervi con la forza delle vostre stesse cazzate :D

  45. dart butcher Says:

    a cazzate vince sicuramente il grezzo.
    ma a sollevare le cose senza mani,
    mi fà una pippa.

  46. carlo bocchio Says:

    ma se mi faccio un fottuto PC con dual-core e 2 giga di ram da 600 euro non è meglio??

    No,avrai sempr eun cesso ma con sciaquone più capiente, migliaia di litri in più per scaricare acqua torrenziale,ma il problema rimarrà lo stesso:
    la tazza è troppo larga,e così sarai solo fagocitato di più dall’onda deflagrante della scuiacquata,che ti annegherà nei flutti diarroici del tuo wc-traditore portandoti a mare tra gnoccoli di merda e mais non digerito, in una eterna fogna come un David Jones delle discariche.

    Ergo:

    se sei il montezemolo di turno e ti fai una ferrari con 8999564 cavalli, ma la guida un pilota tipo “checco er benza”,sarai sempre un perdente.
    Mediament ei PC,con dieci sacchi, li compri performanti, ma sono sempre assemblati a casaccio (quelli assemblati),mentre s eli prendi buoni costano,e il problem arimane: il cervello è sempr ewinzozz, e se non metti un Linux non hai scampo lo stesso: stessa vulnerabilità ai virus, stessi problemi di gestione, file scomparsi, blackout, system che non si chiude, sistema che non risponde, e tutte ste cagate BGAtes Standard.
    Pensi forse che io sia diventato nerd per caso?Ci sono passato, e ne ho avuto abbastanza.
    Sinceramente d aquando ho sto mac, nemmeno so più che katz di programmi si sono inventati,visto che quello che mi serve funziona e non mi travia i marònes…

  47. carlo bocchio Says:

    Cmnt by Skiribilla
    Non si scrivono mail sennò una come me che usa il pc per fare cose tipo contabilità e lettere e per curiosare un po’ in giro (e soprattutto che per i disegni e i quadri usa ancora matite e acquarelli, alla vecchia) non leggerebbe i loro commenti pensando a quanto sono fighi e più avanti!
    O no?

    July 5, 2007 @ 1:58 pm

    Skiribbì: mòvàcaghèr’!!!

    Cmt by grezzodeluxe
    cara skiribilla..sono dei freaks! ma non posso bastonarli perchè sono tutti grossi e dunque ho tentato goffamente di fare il duro e cacciarli, ma loro sanno che sono un conigliotto rosa di peluche . un dolciotto insomma

    July 5, 2007 @ 2:29 pm

    Cmnt by dart butcher
    sei un gay latente.
    la metofora di volerci bastonare la dice lunga..
    e i coniglietti rosa
    per dio.
    tipicamente fase anale.
    non infierisco perchè sono solito non prendermela con quelli con gli occhiali.

    July 5, 2007 @ 5:48 pm

    gli okkiali li usa per prender emira nei culi col suo bastone.E quando c’è il sole ci fa lente archimede per scaldare i capillari dei cordoni del culo,così i tessuti si rilassano e lui penetra senza idurre dolori anali.
    In fondo tutto questo si può chiamare amore…

    Cmnt by DIFFORME
    bella!
    (tu sai cosa)

    July 5, 2007 @ 7:20 pm

    Comment by Margherita
    :D Aò sto ridendo… Notevole butcher
    E comunque c’ita rutt o’ cazz con questi dicorsi, eravate più simpatici quando parlavate delle vecchie che avete violentato.

    July 5, 2007 @ 11:08 pm

    Vecchie il cui retro sembra un blocco grosso di gorgonzola le cui muffe azzurroverdi sul bianco marmo sono vene varicose e pendenti vasi sanguigni ormai quasi separati dalla carne tipo panno disidratato, sono percorsi da sabbie blu.
    Ecco che vuol dire scoparsi un pezzo di storia….

    Cmnt by grezzodeluxe
    @giorgio: grazie.sperem!
    @margherita: non fidarti di uno che si chiama come un personaggio di guerre stellari.è chiaro che dart butcher è uno sfigato. peraltro una volta mi ha toccato il culo, forse proprio al plastic. poi mi chiese scusa e finì lì, ma io ancora oggi ricordo (sebbene con nostalgia) quel torbido momento.

    July 5, 2007 @ 11:26 pm

    culo toccato, culo prenotato

    Cmnt by Margherita
    Grz non ho parole… e voto camicia di forza per tutti e due, legati uno di fronte all’ altro così che possiate autodistruggervi con la forza delle vostre stesse cazzate :D

    July 6, 2007 @ 11:19 am

    kazzate di glandi vessati dall’esborso di sangue pisto dopo il bjnok bjnok dei colpi tipo baseball glande/glande

    Comment by dart butcher
    a cazzate vince sicuramente il grezzo.
    ma a sollevare le cose senza mani,
    mi fà una pippa.

    July 6, 2007 @ 12:25 pm

    e sollevateci o’spirito, che stia una ‘mmerd’

  48. dart butcher Says:

    minkia carlo.
    hai ammazzato la comunicazione.
    non sò se sei portato per l’editoria….

  49. carlo bocchio Says:

    vero. kazzo

  50. DIFFORME Says:

    ho visto che tu e akab sarete al 24 hic, bella, forse è la volta buona che ci becchiamo!

  51. dart butcher Says:

    stappiamo un crodino.

  52. dart butcher Says:

    new post, please.
    vogliamo mantenere la tensione alta o no??
    qui non cè più nulla da dirsi.,
    carlo sta pensando di ri commentare cartoline dal brasile.
    cè gente per cui tu sei tutto.
    la maglietta la lavo e te la restituisco al più presto.
    non deludere la nazione.
    god bless you

  53. fabrizio Says:

    Alessandra Rolla di Studio Aperto sostiene che il Grezzo sia stato rapito dagli extra-terrestri è per questo che non scrive più.
    Sostiene anche che sia da poco stato ritrovato nudo in un campo, completamente rasato e che ripeta solo spoiler sull’ultimo episodio di Harry Potter (con grande disappunto dell’autrice).
    Consiglia anche di bere molta acqua ed evitare il sole nelle ore più calde della giornata.
    Grazie Ale.

  54. grezzodeluxe Says:

    sto bene sto bene. ero a giocare a strip burrako con i travestiti del piano di sotto.

  55. dart butcher Says:

    i consigli di fabrizio sono sempre cosi utili…
    che ragazzo d’oro.

  56. fabrizio Says:

    non ringraziare me, è lei la mia fonte di ispirazione: http://www.telegiornaliste.tv/public/snapshot(712)asn.jpg

  57. Darth-fletcher..la signora in carne. Says:

    …occhiali spessi e brufolazzi in arrivo anche per freccetta-macellaio!
    sei nel tunnel, l’ultimo sparecchia.

  58. dart butcher Says:

    ermetico?
    un rebus?
    la risposta è
    “la viandante informa sempre le guardi”
    giusto?

  59. carlo bocchio Says:

    roxela brescia legs are a icon.

    cazoz

  60. carlo bocchio Says:

    riassumo qui le considerazioni delle ultime settimane non avendo tempo per postare sui vari blog,e sottolineando che il blog disgraziato di diforme non permett epost lunghi,così ho allegato il contenuto qui, sperando di non ricevere nuove querele:

    “DIFFORME ha detto…
    oi carlo
    stasera ore 21, fortezza albornoz, piazza della rocca, viterbo, all’interno del tuscia film festival proietteranno un mio corto intitolato Endorphine, è vecchiotto, del 2000, ma è l’unico che ho fatto adatto ad un pubblico “generalista”, se vuoi facci un salto così ci stringiamo maschiamente la mano con successiva maschia pacca sulla spalla…”

    mapporkoildeo, mi dai queste notizie sempre troppo tardi.Ma perchè questi blog non postano le risposte con un avviso via mail?Il mio lo fa,tutti i miei blog mi mandano l’avviso se il prepuziante risponde dentro i comments!Ekekkkatz!
    Sarei anke venuto a fare il maskio stringimaski là per viterbo.

    E soprattutto ti dico: guarda ke l’anno scorso hanno fatto gli europei di bodybuilding,dove ho rimorkiato una figa atomica slovena delle soft,che poi ovviamente non ho concupito per ragioni di stupidità (e questo è il mio più grande skeletro nell’armadio dopo aver rifiutato le avances di renato zero mentre ero in moto al semaforo sul lungotevere).
    Quindi ribadisco di mettere il dispositivo di avviso per i post,giakkè ultimamanete non riesko più nemmeno ad andare al cesso causa impegni.

    Poi se ci sono ste cagate del fumetto indipendente non troppo a lungo (posti tipo cagofluoro di campiglia a bassano del cremonardo, o quei cazzo di posti tipo balenghe sul cenoglio a bassina in calonghe, e cagate che vanno dal nord al sud meno al posto più ovvio,il centro, magari fai una mailing list che uno almeno rimane consapevole.
    Anche vero che io non ci vado mai su quei siti tipo: “gibbocomiz, o ubcd&fumelli trans, o lo strazio bianco, o polvere di stalla.
    Insomma, non me ne frega un cazzo di quelle notizie tipo: gene colan beve l’acqua del cesso e scopre di aver incubato un sorcio tra i polmoni, o cose tipo: adam hughes è la figlia di sua madre ma poi disegna lo stesso con le foto perchè senza è perduto, o cose come: moebius si è reincarnato in manara,ma è frocio.
    Insomma,dell’ultimo trend del cazzo me ne frego,mentre la carne giovane invece puzza sempre già di vekkio,quindi lo scenario andergraund è sinonimo di sfiga, ma sovente di idee.
    Quindi sikkome non mi va bene un katz, sono dell’idea che l’inland empire del mondo passa per l’unica via decente: l’anarkia del cervello.
    magari la prossima volta se c’è una fuck manifestazione dove fate bar per dire male dell’ultima topa australiana vorrei esserci anche io, ma nelle vesti della topa,almeno riceverei le attenzioni che ho sempre sperato e che solo priscilla la principessa del deserto ha ricevuto, icona gay e manifesto sentimentale di tutti i froci del gay village di roma dedidti al protagonismo e nuovi ebrei lobbyzzatori di questo millennio il cui clientelismo e favoritismo concorre a distruggere il mondo ma a farlo anche più “wine bar milanese”,ma coi cazzi di plexyglass luminosi su ogni sgabello.
    Considerando che proprio mi ha rotto il kazzo mirabella,sempre pronto a vomitare sentenze e a rimanere analfabeta sugli argomenti e sui contneuti,ligio fascio del dovere statale mai critico coi potenti,sempre lekkakulo e contro il cittadino.
    Del resto questi rumeni e bulgari prima cagano il kazzo “ma voi italiani siete lunatici”,però non si levano dalle palle e vengono qui a fare i commessi a ore per due fuck lire.

    Se non avete ancora scaricato la colonna sonora di shadow of the colossus siete perdenti:

    cercate su e-mule, “wander and the colossus”

    zippando il mio intervento ti saluto con sgomento:

    Ciao diffo e tutti i blogganti (con special kisses per rottermeyer)

  61. carlo bocchio Says:

    ma voi gente siete aggiornati sull’ultimo disegnatore marvel o l’ultimo fenomeno diccì?
    Li conoscete tutti sti nuovi talenti,e quelli vekki?
    Conoscete un pò di “storia del fumetto”?
    Io no,non so un cazzo,tranne di quelli che mi sono simpatici.
    E ad esempio anche di quelli non conosco tutto,e tutto quello che fanno.
    Mi sembr adi perdere tempo,ho sempr evissuto l’interessamento come una sorta di essere me stesso sanguisuga che ruba la teknika altrui per usarla per dire quello che vuole io e sentirmi così reginett anel mio giardino cimiteriale di usurpatore di tekinike d abravo edificatore funebre di bare di cedro incenerito e coltri di fumo scuro della mai allegra vita di pupazzaro.
    Quindi la parola d’ordine è: mai originale,ma sempre sanguisugale.
    Forse è per questo che non sono mai emerso come autore,aldilà della presunzione di non fare mai quello che non mi v adi fare (tipo el pompe).

    vado algolden gala a rimirare culi di 100metriste.

    un saluto e uno scoop:

    ankle io ho amato segretamente ponticelli mentre
    deponeva sogni marroni nbel wc

  62. DIFFORME Says:

    sta cosa dei limiti dei commenti mi giunge nuova… comunque il grezzo, akab e altri bravi fumettari sabato sono a firenze al 24 hic di italia wave, si potrebbe andare insieme a rovesciare le boccette di china sui fogli, che dici?

  63. dart butcher Says:

    provateci.

Leave a Reply