Categorized | News

TUTTI A FARSI BELLI PER LUCCA

 

  

io parto venerdi mattina, perciò ci vediamo venerdi e sabato allo stand delle edizioni BD per “come un cane” e in giro nei bar per tutto il resto.
godete forte tutti quanti questa meravigliosa edizione di Lucca.
Vado a pettinarmi le sopracciglia per il grande evento.

ah,già, la polemica: abbasso i cosplayers!
 

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google
  • Technorati
  • MySpace
  • StumbleUpon
  • Live
  • TwitThis

122 Comments For This Post

  1. DIFFORME Says:

    bella alberto
    son lì anch’io il venerdì e sabato
    corro a farmi crescere un tumore encefalico come la tipa!

  2. grezzodeluxe Says:

    guarda che è un tipo. le tette sono per gli steroidi!

  3. DIFFORME Says:

    azz, la fottuta ginecomastia!!

  4. Antigas Says:

    se vengo giù mi riconoscerete perchè sarò coi pettorali al vento, tatuaggio sulla schiena, una mano troncata (adoro i cosplayer)

  5. Jackson Brown Says:

    ..oh! mail fumetto “tavola random” esce quando?

  6. grezzodeluxe Says:

    sei sempre una spanna sopra agli altri

  7. Margherita Says:

    Posso dire una cosa che non c’entra? Quest’ illustrazione fa i buchi ‘nterra.

  8. aka b Says:

    ti vengo a cercare allo stand bidè.

    che devo salutare un tot di cari
    vecchi
    amici.

    io sono quello con il volume
    tavola random

    in mano

    da farmi autografare

    con il sangue.

  9. aka b Says:

    Ho visto il numero 2 del presidente.

    qualcuno riderà altri piangeranno.

    e-Bone - il difo
    e
    ciampi - grezzo

    non saranno tanto contenti.

    se siete dei frocetti
    denunciatemi

    se no
    cercatemi allo stand
    GRRRZETIK
    che la rissolviamo da uomini.

  10. H-BES Says:

    stica…tornato stasera da lucca dopo 5 ore di viaggio con ben due ore in coda fermo a genova.

    Avessi letto prima questo tuo post passavo a cercarti!! Sono passato stasera sul tuo sito proprio per info riguardo lucca, visto che allo stand di XL ho visto una targetta col tuo nome, ma dentro una vetrinetta vuota, così mi è venuto il dubbio che anche tu fossi a lucca.
    Vabbè, sarà per la prossima… poi magari ti avrei pure beccato al volo per caso, ma c’era davvero TROPPO casino, troppa gente, code assurde sotto i tendoni, dopo qualche tentativo c’ho rinunciato, quindi a parte il comprare qualcosa che già sapevo è stato impossibile “scoprire” nuove cose curiosando sui tavoli, così come non ho saputo che tu fossi uscito con qualcosa di nuovo, toccherà rifarsi in fumetteria.
    Mio primo anno a lucca, spero che non sarà sempre così, certo che molta gente porta soldi e porta fama al salone e al giro, ma vedere migliaia di persone “li per caso” e per fotografare giovani ragazzine tendenzialmente sovrappeso che si denudano come tizie fantasiosamente giapponesi mostrando però grumi di cellulite, beh… forse era meglio quando i saloni di fumetti erano solo pieni di “ragazzi strani che non corrono dietro alle ragazze ma leggono i fumetti”.

    Saluti
    BES

  11. Mike Says:

    Tornato or ora a Milano ripenso ancora a quanta fatica ho fatto per attraversare le orde di nerdoni dei giochi di ruolo. Le code ai caselli non eran nulla a confronto

    Complimenti per come un cane, davvero fico. Ci rivediamo lunedì!

  12. aka Biologiko Says:

    w le cosplayer boneabbasso quelle cesse.
    cmq solito ambiente di sfigatilekkini forticoni deboli e minkioni con tutti gli altri.

    e le ovvaiepiene di dicerie sul nostro conto da parte di autori inesistentike non riporterò qui
    prchè sò ke sei personcina per bene
    ma ke ti racconto domani.

    da non credere lo squallore che possono raggiungere i tuoi colleghi di scuderia-.
    ma sò ke tu non hai colleghi.

    vota kazzi!

  13. carlo bocchio Says:

    Ringraziamenti post-lucca

    Al Diforme, che è stato un must della fiera senza deludere le aspettative come era ovvio che fosse
    fin dai primi post!

    A tutti: per il fatto che non siete permalosi,perciò non rompete il kazzo se ho messo prima uno anzichè un altro

    Alberto: ovviamente, perchè dopo tanti anni viene a farsi la scappatella abituale di pesca in montagna nonostante sia impegnato anche con la Giustina

    A Giustina: tollerante ammiccante bolscevica della puglia saudita e ancora più figa col capello heavydark che sopporta la storia d’amore clandestina che ho con Alberto da circa una decina d’anni

    Tutti quelli che hanno detto che mi daranno il “LA” per rientrare nell’opaco mondo della crisi del fumetto e poi manterranno le promesse (e mi fermo qui)

    A Fabrizio Lascimmia, con cui ho avuto finalmente un contatto esplicativo:
    io ero il monolito nero e Lascimmia mi ha toccato, ma l’intelligenza me l’ha trasmessa lei, e non il contrario come Clark voleva darci a bere…(a proposito ho molto apprezzato il regalo che mi hai fatto e complimenti pe rl’albo,poi ti dirò via mail)

    Ai lettori di fumetti che hanno detto “basta” ai soliti fumetti e prodotti “standard” delle major che sempre hanno lesinato sulla sperimentazione sovrappagando “miti” di guano che hanno stancato tutto e tutti

    A tutti quelli che si erano organizzati per pikkiarmi ma ke poi non lo hanno fatto mantenendo il tipico “cordard faire” dei fumettisti, aldilà del mio vistoso osso clavicolare ormai visibile anche dalla maglietta (come dimostra interruzione digestiva di Alberto nel nostro primo pranzo alla panineria “a secco”,dove panini “a secco” erano la ricetta principe.

    Ai compagni di viaggio e stanza Alex & Alfio che mi hanno ospitato senza remore, e nonostante poteva(e dico poteva) pure essere che io facessi in stanza quello che faccio quando vado a brokeback…

    All’agriturismo: che ci ha fatto scoprire che lo sciacquo di piatti può essere bevuto a colazione sotto il nome di “aranciata bionda”

    A Maurizio, che seppure ridotto a una maceria umana dalla stankezza ci ha carreggiato come cinesi clandestini in un container che vanno a varcare il confine senza battere ciglio.
    E alla sua strepitosa performance dove, in un attacco diretto a una mia amica-figa, ha talmente manipolato la mia mente(e fin lì…)e quella di lei,che sembrava che loro due fossero stati al letto insieme già da mesi, quando invece non si conoscevano neanche(o almeno alla fine ho creduto che così fosse,ma non sono sicuro di non essere dentro matrix…). Ammetto che il suo magnetismo corteggiativo mi ha preso al punto tale,per maestria di gesti e vaccate geniali,che per un momento mi ha quasi spinto ad invitarlo a pesca a BrokeBack….

    A Matteo: che con la sua gentilezza e senza il traduttore del capitano Picard ha capito lo stesso il romulano con cui cercavo di spiegargli come ci saremmo visti il giorno dopo

    A Shadow of the colossus che si rivela ancora il gioco non gioco più “esperienza liberatoria” di sempre, che mi ha fatto balzare il cuore quando Alex l’ha tirato in ballo e adesso so che qualcun altro può capirmi quando apparentmeente sembro psicolabile(ma voglio solo andare a brokeback…)

    A Cewbacca di Foligno: ke mi ha fatto sbragare dalle risate già di prima mattina facendomi dimenticare che ho fatto colazione con l’aranciata di cui sopra, e di cui sono curioso conoscere la produzione

    Alla bella sikula: (non mi ricordo il nome ma solo tutto il resto), che essendo vicina all’ideale di donna del 2008 sarà lo spunto erotico per il “byself” delle mie notti solitarie fino al 12.

    Ad Alfio,che ha capito ogni cosa senza che io dovessi spiegare troppo o tradurre col solito traduttore di Picard

    A Daniele Brolli, che ci porta Davide Fabbri in fiera e nonstante i giorni grigi del passato ha trovato nuove sfumature di marrone.
    Occhiate se potete la sua casa editrice dove non manca il contenuto seppure la dominante è il grigio.

    E prima degli ends of credit concludo dicendo:

    Akab, non sono riuscito a beccarti: mi dispiace, so che l’unica certezza che hai per molti è il vaffankulo, ma io sono sempre per la sperimentazione diretta, aldilà delle deformità dei blog e della rete. Se sei a milano e riesco a fare un salto magari ci si vede.

    Andrea piccardo: nonstante foto segnaletiche,baloon,e katzy vari, non ho bekkato manco a te: era troppo un casino questa fiera,e c’era troppo da fare e poco tempo.

    E tutti gli altri che non ho avuto modo di salutare e ringraziare,soprattutto,per la partecipazione alla causa contro la manovra degli impianti a carbone e degli inceneritori, che con la loro sensibilità e intelligenza contribuiscono a rendere questo rigurgito di ano che è l’italia, un paese meno trash.

    E infine ringrazio tutti quelli che hanno accettato di venire a brokeback mountain la prossima primavera, c’è un posto in tenda anche per te!

    PS.: e mi raccomando, se passate da Lucca non dimenticate di provare le scaloppine al limone al ristorante zampetti:
    na specialità!

  14. fabrizio Says:

    “pensavo se dovessero mangià prima de vomitalle” battuta del secolo (ok, fuori contesto nn fa ridere, però vedendo le scaloppine..)

    albè, se capito a casa tua oggi a prendermi il malloppazzo che ti ho fatto scarrozzare? non avete trovato l’eroina che avevo nascosto dentro vero? nn avete avuto problemi con la legge per questo?

    lo so, per parlare di queste cose c’è il telefono, ma io scimmia povera no soldi in telefòno.

    yo

  15. aka Biologiko Says:

    scimmia smettila che sei di famiglia rikka
    e guardi sky
    e collezioni idioti fumetti marvel.

    bokkio
    tutti dicono che splendi in carne ossa.
    quando sei a milano kiama
    che ci incontriamo
    e ti mando a fanculo.

  16. fabrizio Says:

    colleziono solo odio dalla gennte.
    e da quando ho visto lupoi con il microfono che me pareva ambra penso che nn comprerò mai più una roba panini in vita mia.
    e accendi il telefono cristiddio che sto cercando di chiamarti da mo!!!

  17. fabrizio Says:

    colleziono solo odio dalla gennte.
    e da quando ho visto lupoi con il microfono che me pareva ambra penso che nn comprerò mai più una roba panini in vita mia.
    e accendi il telefono cristiddio che sto cercando di chiamarti da mo!!!

  18. DIFFORME Says:

    bravi tutti

  19. carlo bocchio Says:

    @Akab
    bokkio
    tutti dicono che splendi in carne ossa.
    quando sei a milano kiama
    che ci incontriamo
    e ti mando a fanculo.

    Azz,speravo di ricevere un ticket telefonico per brokeback!Con questa premessa non mankerò
    certo la telefonata

  20. grezzodeluxe Says:

    ragasss,
    grazie a tutti quelli che son passati, fondamentalmente è stata una bella doccia di persone fighe, tra un cosplayer e l’altro (e ho visto pure sushi!vai sushi!).
    Bes devi stare più sul pezzo!
    Mike, mitico, mi fa piacere che siate venuti!
    Akab, impara a tener su la guardia, comunque nixon figata.
    Carlo, se vivessi a milano saremmo sposati (e le nostre giornate passate a pescare..)
    Fabrizio l’ho visto prima, quindi non preoccupatevi che è riuscito a trovarmi, e difforme..che ve lo dico a fare..quello è al di sopra di tutto,fottuto genio sempre col sorriso (satanico).
    dai, alla fine le basi per qualche speranza fumettistica ci sono.
    come dice il diff..bravi tutti.
    ps.
    Comunque personalmente la figata più grande è stata vedere il Dimo comparire all’orizzonte, una specie di carrambata che mai avrei pensato..

  21. DIFFORME Says:

    azzz mi son perso il DIMO!

  22. carlo bocchio Says:

    …un tripudio di miccette,in effetti….

  23. carlo bocchio Says:

    cazoz,il diforme mette di buon umore anche dopo che hai mangiato da zampetti

  24. DIFFORME Says:

    sono come il budda, ho raggiunto l’illuminazione, però per vie opposte…..

  25. aka Biologiko Says:

    difo
    voglio il filmato.
    e tu sai quale…

    cioè
    io torno dopo 13 annibekko una denuncia e un pugnetto in faccia investo i miei soldini per promuovere voi zombi nel sarcofago

    ti salvo dall’oblio
    spingendoti blatta
    prima ancora che tu sapessi di volerne fare un film.
    e la cosa miigliore è il dimo?????

    mi sà ketu hai un debole per i koktail miskiati allemefredina spinta.

  26. DIFFORME Says:

    dopo nixon non ti dovrei manco parlare maledetto, comunque ho la versione dei fatti di tutti e tre i protagonisti,
    mollo a chi paga meglio….

  27. grezzodeluxe Says:

    ma scherzi? il Dimo all’orizzonte è stato come la cavalleria nei film di rintintin!
    noi assediati da cosplayers e improvvisamente eccolo là!
    ma il film di Blatta mi pare una cosa molto sensata: da oggi solo sole e positività in questo blog, che ci si chiude in officina a produrre cose serie.

  28. DIFFORME Says:

    Hare Krishna Hare Krishna
    Krishna Krishna Hare Hare
    Hare Rama Hare Rama
    Rama Rama Hare Hare

  29. Margherita Says:

    Vabbuò, io c’ho provato a entrare con la parrucca ossigenata e il gallo da combattimento sotto la ’scella, ho detto che era un cosplay da polacca, ma niente, non mi hanno creduta.
    Finalmente ho conosciuto il Grezzo! E pure il Difforme, in culo in culo, a fine fiera, e pure Carlo Bocchio ma di striscio per motivi vari ed eventuali.
    Ancora mi sto arripigliando dalle chiatte in cosplay che hanno fatto vomitare addirittura il mio amico sessuomane incallito. E poi ho notato che nell’ area games il puzzo di ascelle si moltiplicava per 5 e fermentava creando una patina densa tra i neon in alto. Gesù, quelli ci facevano i fetilli dentro a quelle armature di gommapiuma…! E’ proprio una razza geneticamente modificata quella del nerd. Oimmà.
    Ah, e comunque non ho trovato Nixon. Stracazz.

  30. H-BES Says:

    boh…vivo dal di fuori la chiacchierata tra amici legati da un cordone ombelicanale e dopo una fiera fumettistica mi ritrovo la testa piena di flashback di 10 anni fa targati shok studio.

    Quando negli ultimi 10anni ho preso un po’ le distanze dai fumetti perchè in edicola/libreria/fiereesaloni pian piano sparivano i numeri zero di roba italiana soffocati dai manga, sparivano le persone brutte e puzzone con le mani sporche di grafite,china e pantone soffocate da cosplayer cellulitiche, le fiere da posti dove scambiare due chiacchiere e incontrare disegnatori/autori erano solo più grossi mercati della carta. Ebbene, dopo tutto questo mi ritrovo ora a incrociare i ricordi con la relatà pentito dal non aver visto abbastanza “roba” per colpa del casino di lucca e scopro che:

    alla fine molta gente che davo per scomparsa la ritrovo su vari blog, quando nel 2000/2001 mi ero messo a cercare gente dello shok avevo trovato solo il grezzo col suo sito ammericano dove vendeva le tavole come una prostituta mette in piazza le sue doti e gabrieledibenedetto legato alla innocent victims, ora scopto chi è in realtà akab e collegandolo con quel giovane fanciullo disponibilissimo che avevo conosciuto a vari saloni di milano e torino di metà anni 90 mi risulta difficile, si vede che il passare degli anni l’ha reso un vero duro! :D
    Da un link all’altro trovo altri blog di altra gente dello shok…beh…che dire…tutto bello e buono, fortuna soprattutto di non aver trovato tutti su myspace, avrei dovuto rinunciare a seguirvi.

    Grezzo, scusa per la spuppa segaiolosentimentalistica sul tuo sito, e per il discorso stare sul pezzo mica posso passare il tempo ad aprire i siti dei miei amichetti, ma da bravo nerd ho scoperto che usi una versione un po’ sputtana di wordpress per il sito, ho recuperato l’url per il feed rss e l’ho messo nel mio programmino, così ogni volta che scriverai una bella cosa lui mi farà *blingbling* ed io correrò subito a leggere.

    Tictactictac, siamo nel 2007, non nel 1995/6, ora mi sveglio.

    Saluti
    BES

  31. Dee-mo Says:

    Caro il mio “massacratore” di balene , tieni presente che tot anni fa a Fatima i tre pastorelli hanno visto me con la parrucca bionda che do il cambio alla madonna e gesu’ cristo quando sono stanchi, comunque sia, è stato divertente (e fuorimisura) anche per me, … i fighi di 10 anni fa son rimasti tali,
    viva chicco prog, viva squaz (mi ha regalato un originale dando senso alla trasferta) viva michele duch, viva arcam (saluta sli shok kidz con sincero affetto) viva camuncoli (ma si).
    Saluto i “monipodi” e “difformi” vari.. i complimenti “di persona” sono rimandati.
    Fabrizio la scimmia.. posso confermare che in realtà è un macaco con una maschera di skooby-doo che fuma ganja efficacissima
    …in arrivo robetta delirante (disegnata)per te.

    Il Grezzo in realta passa le fiere a salutare … tutto quello che vi racconta è frutto di esperienze altrui di cui si appropria…

    P.s.
    Tra un saluto e l’altro non ho comprato ne “nixon” ne “come un labrador” .
    ma mi porto a casa:
    -la scimmia mag
    -un toy della mc farlane (alien regina madre che mi mancava)
    - due numeri di “belio”
    -una friggitrice
    -un minipimer
    -e il miominipony negro.

    pensavo peggio.

    Next : sagra del comics di nuova york

  32. joel Says:

    che dire, conoscervi di persona(Alberto e Difforme) é stato bello, siete ancora piùmeglio di come uno si immagina leggendo e dannatamente disponibili; la serata BD é stata molto divertente anche grazie alla buona quantita di alcool in corpo da parte dei presenti e lucca in generale é andata bene; dormire in furgone in 3 e non lavarsi per 5 giorni alla fine hanno pesato per quanto mi riguarda ma questo e altro per poter vedere voi e le cosplay gnocche-seminude-minorenni.
    Sono rimasto folgorato da come disegnano i professionisti in fiera, a parte i numerosi profili che sono facili, ho visto una sicurezza e una capacità di vedere prima di disegnare e di controllare il segno che io non ho… ma datemi tempo!
    Ah Albé vero che sabato quando é arrivato allo stand BD il tizio con il blocchetto degli spiderman disegnati da tutti é scattato l’orgoglio e hai deciso che il tuo sarebbe stato il migliore? eh?
    Grezzo Full of styla!

  33. 8baLL Says:

    non ti ho beccato mai.
    il volume l’ho già anche letto.
    puttana la rana. non ti ho beccato.
    che palle.

  34. DIFFORME Says:

    grande joel
    grande lorenzetti
    e grande pure il vostro amico!

    e se sei quell’8palle lì un saluto anche a te!

  35. carlo bocchio Says:

    @da oggi solo sole e positività in questo blog, che ci si chiude in officina a produrre cose serie.

    (è bello sapere che lui dice quello che io penso…eh eh he…)

  36. francesco Says:

    …difforme ma cos’é che volevi whisky o rum?
    ho l’harduer che é un colabrodo, fa acqua da tutte le parti e quando bevo non parliamone che tanto non ricordo un cazzo, mitico!

    Margherita per caso ci siamo conosciuti alla festa BD?… ero quello basso pelato con l’autocontrollo da monaco shaolin :)

    Alberto quando vuoi mandami un disegno figo, che sto sviluppando qualcosa di nuovo…

    Bocchio stammi bene!

    evviva i robot giganti, siete tutti simpatici e carismatici e simpatici e bravi!

    CIAO

  37. Margherita Says:

    Non credo Frank: all’ ora della festa BD stavo già russando a culo aperto, nella tipica posizione a quattro di bastoni e con la tipica secchezza delle fauci notturna.

  38. aka Biologiko Says:

    la migliore e margherita.
    ma non abbastanza migliore per nixon.

    difo io ti do la cifra più alta.
    fidati.
    quello pazzo ke ha scritto il pezzo lungo sù gli anni 90 dove io ero buono, e pazzo.

    dimo
    proposta pubblika
    dopo ke avrai finito le 4 tavole per la scimmia
    cioè verso il numero 7\8 di nixon
    se riescie vuoi
    se smetti di dire minkiate
    se ti autogestisci e se sei favorevole allo scambio di coppia,.

    un comune libero il presidente te lo riserva sempre…

  39. H-BES Says:

    aka, io non sono pazzo, sei tu che eri tanto buono!
    Ma forse in quanto “rappresentante buono” dello shok dovevi essere bravogentilesimpatico per tirare acqua al tuo mulino,facendo comprare a noi giovani ragazzini le vostre robe,farle leggere alle nostre amiche alle quali stavano spuntando i primi peli pubici, dopo di che loro iniziavano a smaniare di essere deflorate da cotanti artisti andergraund!

    Parlando di cose brutte, nixon dove lo trovo?

    Saluti
    BES

  40. grezzodeluxe Says:

    grande Marghe, e pure la coppia Joel Francesco, fate tutti e tre sperare in un futuro migliore.
    ottopalle ,purtroppo non sono manco riuscito a vedere il tuo fumetto, ed ero molto curioso di dargli un’occhiata. rimedierò,lo gggiuro.
    Bes, non credo fosse Akab quello che intendi: lui non è mai stato gentile nemmeno con se stesso, mi sa che lo confondi con qualche altro elemento, ma sei perdonato e ti devo ancora una mucca cyberpunk.

    bontà e spensieratezza,che bello! sembriamo un’orgia di teletubbies!

  41. H-BES Says:

    ma cazzo! io sono sicuro! ho ricordi confusi dovuti alla nebbia che c’è da queste parti, ma dello shok avevo conosciuto nelle varie fiere tra torino e milano: ponticelli, di modica, gabrieledibenedetto, woody woodpeker, salvador, perlomeno sono i nomi che mi ricordo, poi qualcun’altro che passava di li per caso l’avrò pure salutato eh.
    Boh…magari gabriele era gentile SOLO con me sperando di buttarmelo dietro, all’epoca ero capellone, mi avrà scambiato per una signorina, brutta ma di facili costumi.

    E per la mucca…sticazzi che memoria che c’hai! Ma a sto punto mi farai un palombaro da appendere nella casa nuova che sto sistemando solo la notte e il sabato da agosto! Ti donerò in cambio una notte con la mia morosa (ovviamente quando NON ci vedremo a lucca 2008).

    Saluti
    BES

  42. DIFFORME Says:

    RUM FRANCESCO RUM!!!!!
    m’hai portato 2 misture di whisky e sturacessi, cazzo…

  43. Giallo (rolla funebre) Says:

    akab… sei un diffamatore compulsivo, 6 (e dico 6) mie perle di disumana maestria compariranno sulla scimmia n°2.
    Se cosi non sarà …..così non sara.

    P.s.

    alla prossima fiera del fumetto uscirà “PERTINI” il diretto (e unico)concorrente di NIXON autori di fama intercontinentale e tette e culi al vento come dopo lo tzunami.

  44. carlo bocchio Says:

    La crisi del fumetto giova al fumetto
    (almeno mi se è sembrato così)

    le major avide di soldi e di mantenere il regime
    devono affacciarsi alla sperimentazione e così smettere
    di vivere di rendita occupando l’informazione con la loro soffocante promozione che sfida ogni legge di anti trust.

    i piccoli,che da sempre rischiano, sono meno spokkiosi per
    esser riusciti a vendere qualcosa, piuttosto hanno in bocca il sapore del sacrificio estremo e della vittoria temporanea guadagnata col doppio lavoro, quindi festa sì, ma come x aver trovato il santo graal…

    la gente, grazie alla fame, aguzza l’ingegno: pochi soldi,pochi prodotti e quindi meglio che siano di qualità,e leggibili più d’una volta, non pattume usa e getta.

    Ora, comprendo di avere forse una visione surreale e troppo ottimistica della cosa(e forse errata),ma mi dicono che anche i fronscesi stanno scremando di brutto, cercando più l’idea e l’originalità che una banale qualità estetica dei dettagli tipica di gran parte della loro produzione passata(non che mancassero le altre due,ma ora si compete sul pakketto totale..).

    Poi:

    Caro Fabry Themonkey, vengo al tuo blogghe e ti faccio le domande di rito come fossi uan vecchia all’autogrill che quando esci col kaitz brodante di gialla ti kiede lo spiccio che non rifiuta dalla tua mano lercia essendo lei avida di denari qualsiasi sia la mano ke glie li porge.
    Meno male che lì trovo anche la spiegazione su Nixon.

    Rottermeyer,non ti facevo così alta cristo.

    Tutti: fermentate fermentate, le scimmie son tornate…

  45. DIFFORME Says:

    ne ho per tutti sul mio blog…

  46. michele Says:

    Gran bella bolgia Lucca e non solo per le tette e per le cosce (anche se da sole avrebbero meritato un giretto in toscana). Non c’ero mai stato in questa nuova incarnazione (troppi viaggi), ma è stato bello esserci. Alb spero non mi odi per averci portato la mia ragazza che ti ha costretto a quel ritratto (bello bello). Alla fine non ce l’hoi fatta a vedere lo stand XL, troppo casino da quelle parti, ma ho ammirato un sacco l’area-piccionaia Self, cose forti da quelle parti.

    Intanto mi sto gustando il pitbull e sono curioso di sapere come finisce (veramente bello il formato comics)

    P.S. @Difforme: sul tuo blog saluti Andrea Liggeri, se è chi dico io si chiama Leggeri con la E

  47. carlo bocchio Says:

    pensavo fossi a farti il kulo Diform,invece hai pure scritto sul tuo blog….

  48. DIFFORME Says:

    michele: corretto grazie!
    carlo: ne ho per tutti anche per te

  49. michele Says:

    prego

  50. Francesco Graziani Says:

    Bella, bella Lucca, anche se, tanto per cambiare, quattro volte sono passato allo stand della BD e quattro volte non sono riuscito a trovare il Grezzo (”è andato un attimo via”, “era qui un attimo fa”, deve ancora arrivare”…). Beh, alla fine sono stato molto allo stand Games e girato a lungo per i comics. Magari ci vediamo prossimamente. Ti mando intanto qualcosa via mail, anche se dal vivo mi avrebbe fatto molta più impressione.
    Ci sentiamo.

    Francesco

    P.S. Saluti anche al Bocchio: l’unica volta che è stato allo stand Asterion io non c’ero.

  51. grezzodeluxe Says:

    Michele: figurati nessun problema, in realtà è stato divertente e comunque sta lucca ,nonostante il bordello delirante, è piaciuta,fammi sapere cosa pensi del fumetto (intanto grazie per quello che scrivi).
    Francesco: sono stato circa tre ore di seguito sia venerdi che sabato allo stand BD, questa ,dunque, è sfiga ! mi spiace no naverti beccato ma spedisci pure ciò che vuoi che son curioso.
    ah,quanto amore! quanta tenerezza!!

  52. carlo bocchio Says:

    @diffox
    ti ho risposto sul tuo blogx!

  53. DIFFORME Says:

    alberto mente sapendo di mentire era sempre in giro a cazzaggio altrochè!!

  54. H-BES Says:

    Io con tutto l’amore che sta girando in questi commenti ho paura di rimanere incinto. Spero che voialtri usiate metodi anticonezionali più sicuri della retromarcia, che si sa, nelle auto con più di 30anni, spesso entra male.

    Saluti
    BES

  55. carlo bocchio Says:

    Francesco,sono stato da Asterion 2volte, sabato pom,e domenica intorno alle 17, ma in effetti dal vivo non saprei identificarti! Azz’,solo io metto la mai faccia in kiaro con annesso numero per prestazioni da escort?

  56. alessandro c Says:

    che dire, volevo identificarmi al bocchio e al difforme.
    e li ho bucati entrambi.
    millantavo costumi adamitici, accappatoi e stivali.
    ed ero in jeans e in felpa.
    se verga tornasse dall’aldilà potrebbe comporre un altro libro del ciclo dei vinti.
    su di me.
    a parte tutto, mi sono trovato a leggere come un cane sui gradini ghiacciati accanto al padiglione napoleone. da brividi. e non per i gradini. non solo per chi ha provato il ring (che ho testato anche con fronte). ma anche per chi ha passato anni lavorando su se stesso per andare oltre ai propri limiti fisici. io nuotavo. mi ricordo gli inizi. a sei anni piangevo negli occhialini per il dolore. ma nuotavo ancora. come tutti.
    davvero complimenti. e grazie per la dedica e la cortesia in una bolgia pazzesca.

  57. grezzodeluxe Says:

    grazie a te Alessandro.
    vogliamo bene anche a te!

  58. Killer Panda Says:

    Hola Grezz
    Come un cane è una figata!!complimentz anche a Crippaman

    Don’t forget che mi devi un palombaro(e io ti devo una fanzine…e un cocktail da un sacco di tempo)

    Voglio Nixon!ma dove si trova prossimamente?(appena ricarico i soldi, ho sentito che costa 15 dollarz)ne ho visto solo uno a Lucca, quella copia che Akab ha lanciato a Grezzo senza addurre spiegazioni

  59. grezzodeluxe Says:

    grazie panda.
    per Nixon lascio la risposta ad Akab.

    la copia me l’ha lanciata senza dire niente perchè noi comunichiamo lanciandoci riviste (di qualità) addosso.

  60. joel Says:

    non m’hai risposto, volevo sapere se alberga in te quel folletto (oltre alla spropositata quantità di altra roba) che quando vede un blocchetto con disegnati sopra una 30 di Spidaman guarda con aria di sfida il possessore di tale blocchetto e dentro di se urla: adesso te lo faccio vedere io lo spidaman!
    eh? ce l’hai? sisi secondo me si, che se no cosa la facevi a fare la posa superplastic-sticoplastic-rinospastic!
    viva tutti viva il rum che non ci raggiungerà mai!

  61. grezzodeluxe Says:

    scusa Joel, nel delirio di messaggi arrivati tutti insieme mi è sfuggita la tua domanda.
    ma in ogni caso le pose le “sento”al momento, è così da sempre.
    Penso al personaggio e lo visualizzo per cercare di renderlo vivo, il resto è solo disegno ,fatto in trance da troppo rhum

  62. E_Bone Says:

    Ehyyy…mi ha fatto piacere conoscerti specialmente insultarci!!AAHHA
    Mannaggia a me volevo comprare come un cane,ma non avevo piu un soldo,rimediero’ eccome se rimediero’!
    A presto,
    E_B

  63. grezzodeluxe Says:

    si è stato paradisiaco conoscerti! un saluto pure a Vitti e al terzo teddy boy che non ricordo chi fosse ma sembrava fiko pure lui.
    fottuti genietti..

  64. Giovanni Shoktessera N°3 Says:

    … A TUTTI I NERDS di casa Ponticelli (Ponticelli compreso)..avete da segnalarmi Illustratrice per l’infanzia brava per libro su volta celeste? please segnalate solo roba con samples in rete!!!..o facilmente recuperabili.
    Grazie boyz!

  65. H-BES Says:

    Caro giovannidimodica,
    mi sono sbattuto a ritrovare le pagine myspace con astruse chiavi di ricerca su google, ma ho ribeccato due torinesi che non mi ricordo manco perchè avevo trovato:
    http://www.myspace.com/silviastella (silviastella.carbonmade.com/)
    http://www.myspace.com/ellllll_e

    non le conosco personalmente e non ho minima idea di altri contatti, poi semmai se le contatti e sono pure gnocche fammi sapere.

    (albertoponticelli sarà molto contento di come vengono usati i commenti del suo sito)

    Saluti
    BES

  66. Giovanni Shoktessera N°3 Says:

    tenchiu!

  67. Pic Says:

    ciao Grezzo
    ho finito di leggere “Come un Cane”. Bel ritmo complimenti anche a Crippa (che ho conosciuto in una delle mie chiacchiere furibonde con Alfio allo stand BD).
    Se devo proprio essere sincero mi aspettavo qualcosa di diverso ma piace.

    Non sono riuscito a beccarmi con il Carlobò nazionale, peccato… sarà per un’altra volta.

    Ancora complimenti.

  68. grezzodeluxe Says:

    grazie Pic, mi fa piacere che ti sia piaciuto, ma sono curioso di sapere che tipo di storia ti aspettavi.
    Bes, Giovanni può anche mettere le sue ricette di cucina nel mio sito, è un patto di sangue che abbiamo fatto una volta che, in alaska, durante una caccia a delle spie russe per conto del nostro governo, lui mi ha salvato la vita scaldando le mie mani infreddolite sotto le sue ascelle.
    da allora gli sono debitore.

  69. io Says:

    Pizza

    la pasta:
    in un bicchiere di acqua tiepida sciogliete mezzo cubetto di lievito, aggiungetelo poi ad una kilata di farina (passata al setaccio) aggiungete acqua (fredda) e iniziate ad arrovagliare il tutto.
    stoppate l’acqua man mano che vedete che la pasta raggiunge la consistenza giusta ( deve sminchiarsi ma non rompersi).
    lasciate riposare (lievitare) per un par d’ore (basta una se avete fame subito) .
    la tradizione vuole che riposi in un contenitore coperto da canovaccio..io dico di stenderla nella teglia e farla lievitare gia nella forma desiderata (cazzi e cuori van per la maggiore).
    a lievitazione ultimata stendete una cucchiaiata di sugo (semicotto) su tutta la superficie e infornate.
    quando la pasta inizia a “dorare” nel forno (a chiodo)

    tiratela fuori e aggiungete tutto quello che vi pare (suggerisco su un letto di mozzarella).
    quando la mozzarella è sciolta .in linea di massima la pizza è pronta.

    non ringraziatemi, l’arte (anche quella culinaria) è di tutti.

    p.s.
    In quella occasione Alberto divenne anche mancino.

    ossequi.

  70. DIFFORME Says:

    caffèlatte
    fare il caffè, scaldare il latte, mettere il caffè nel latte, zucchero a piacere
    non ringraziatemi, l’arte, anche quella culinaria, è per tutti

  71. Dee-mo Says:

    ..caro difforme.. se metti prime il latte ..è lattemacchiato.

    Gio-gambero-magenta.

  72. DIFFORME Says:

    pane e olio
    prendere una fetta di pane, conditela con un filo d’olio e sale (facoltativo)
    non ringraziatemi, l’arte, anche quella culinaria, è per tutti

  73. grezzodeluxe Says:

    unghie: avvicinare un dito a piacere verso la bocca e cominciare a mangiare.

    chef tony deluxe

    .

  74. francesco Says:

    calzone: cercalo nell’armadio del nonno!

    il piacere della tradizione…

  75. Pic Says:

    Bottiglia d’ACQUA
    ingredienti: una bottiglia di vetro, liquido incolore e insapore composto da un atomo di ossigeno e 2 di idrogeno, in genere si ottiene aprendo il “rubinetto”.

    Preparazione: Posizionare il collo della bottiglia sotto il rubinetto, curarsi che il foro combaci con il rubinetto, aprire il rubinetto e riempire q.b., attenzione agli schizzi.

    Servire fresca

  76. Pic Says:

    MOZZARELLA
    Ingredienti: sacchetto mozzarella.
    Preparazione: Munitevi di un coltello o di un paio di forbici, tagliate il pacchetto della mozzarella e fate defluire il liquido stando attenti al grande corpo solido che tende a sgusciare.
    Mettete il corpo solido in un piatto.
    Servire con un filo d’olio e un po’ di sale.

  77. DIFFORME Says:

    castagne: passate dal grezzo (oddio se non le cercate tecnicamente troppo sofisticate potete pure venire da me)

  78. H-BES Says:

    mah…le castagne quest’anno fan cagare, ha fatto troppo caldo nel periodo giusto.

    ah…io ho seguito la ricetta di pic per l’acqua… ma mi sa tanto che il rubinetto in realtà era un cazzo, perchè sa di piscio.
    Appena trovo qualcuno con il cazzo con un rubinetto scopro il colpevole!

    (grezzo, fai un nuovo post che ricominciamo i commenti a tema di la, qui si sta facendo lunga)

    Saluti
    BES

  79. Margherita Says:

    “MOZZARELLA
    Ingredienti: SACCHETTO mozzarella.”

    Marò, mo mi viene un infarto.

  80. Gio Says:

    … non volevo albi!!

  81. grezzodeluxe Says:

    Margherita: non sanno quello che dicono!

    Giò: è bello che tu ne sia consapevole

  82. the body Says:

    salmone in salmi’ in salma da anselmo

    assicuratevi di citofonare ad anselmo e di autoinvitarmi a casa sua per cucinare.
    Procuratevi la salma del vostro faraone preferito, Ramses III di solito rimane più morbido alla cottura, ed un vassoio adeguato con morbido centrino centrotavola delle dovute proporzioni.
    prendete il salmone e spazzolatelo col salmi’,
    pulite le interiora del faraone dai gioielli e dai reperti preziosi ma solo per 5 minuti ,e sostituite il tutto con il vostro ripieno.
    il tempo di una telefonata anonima al museo egizio fingendosi tutankamon ed è pronto

    buon appetito!
    the body

    Grazie giò per avere dato finalmente un senso a questo blog.

  83. carlo bocchio Says:

    Bene,ci vuole un pò di adrenalina da felicità ogni tanto.
    E con l’occasione mi dedico per chiedere scusa a:
    Giovanni,che mi dice Alberto che,aldilà dell’incomprensione on line è un tipo 10 e lode (e mi fido del Grezzo)

    per dire ad Akabbo:
    Speravo mi spiegassi dal vero cosa c’era da fare per Nixon,ma ho capito che ormai sei una identità virtuale formata dalla massa delle idee e delle bestemmie del mondo, quindi aspetterò
    la prossima reincarnazione.

    A Pic:
    avevo già espresso il mio cordoglio per non averti incontrato nonstante ci fossimo scambiati foto segnaletiche!
    Ma non tutto è perduto,solo che al momento non mi viene in mente quando c’è la prossima fiera, anguleme a parte(chi ci va?)

    salutattutti

  84. carlo bocchio Says:

    dimenticavo:
    bella la citazione di gattaca di alessandro con gli occhialini mentre nuota….

  85. Killer Panda Says:

    cosa essere “marvel made in italy”?
    l’ho letto adesso su questo sito nella sezione out now….
    stando a te, dovrebbe essere già uscito a ottobre

  86. grezzodeluxe Says:

    è un libro che parla e intervista autori italiani che hanno lavorato in marvel.
    credo sia uscito a lucca, ma pure io mi sono dimenticato di andare a prenderlo, il delirio della fiera mi ha rincoglionito

  87. Pic Says:

    Marghe> non temere, mia cara napoligirl, so bene che la mozzeralla si ottiene mungendo le mucche come il cartone del latte. Che male!!!

    Carlobo> Diavolo io ci sono ad Angoluleme devo decidere come andare e con chi. Attrezzarmi da dormire e mangiare insomma.

    Grezzo> Solo mi aspettavo più cura per un lavoro così intrigante. Sul lato colori soprattutto ma anche da parte tua. Ci sono alcune tavole che detto sinceramente non capisco. La storia è ben scritta, nulla da eccepire ma mi aspettavo di più da te. Non che il mio giudizio valga qualcosa ma ho letto cose tue davvero fenomenali e qui mi caschi in piccole ingenuità che da uno della tua esperienza non ci si aspetta, per altro solo ogni tanto durante tutto il romanzo, quindi non hai nemmeno la scusa di aver lavorato male in modo coerente. Sono poche sporadiche tavole che sembrano disegnate da uno appena uscito dalla scuola di fumetto. Come se fossero dei vuoti d’aria in un volo da manuale.

  88. Gio Says:

    @bocchio.. alberto dice un sacco di puttanate..e non è vero che mi ha salvato in vietnam… io ti volevo gia bene perche hai la testa di frassino.

    @The Body, dobbiamo unirci per defumettizare questo blog.

    @Pic … le fatte di salame usale per i toast, non è vero che tolgono le occhiaie.

    Dee-mo
    il figlio secchione di satana.

  89. Pic Says:

    FETTE DI SALAME
    ingredienti: prendete un maiale.
    Preparazione: Insaccatelo.
    Servire sugli occhi oppure nei toast caldi. :-)

  90. grezzodeluxe Says:

    pic: 120 pagine disegnate in quattro mesi o poco più fan si che qualcosa sfugga al mio controllo.

    detto questo , carina la battuta delle ricette (la prima,l’originale made in giò) ma ci fermiamo?

  91. Pic Says:

    non era una critica a tutta la tua produzione, solo una constatazione molto personale, mi piace leggerti e basta, sporadiche cadute o meno.
    Crippa poi è una vera scoperta di questi anni.

    è divertente sta storia delle Ricette perché si può rispondere a tutto con una Ricetta… vabbè agli ordini, siamo a casa tua…

  92. grezzodeluxe Says:

    nessun problema, infatti ti ho risposto serenamente.
    peraltro i colori sono di oscar celstini, che ha fatto tutto in tre,dico tre, mesi, perciò qualche stronzata scappa.
    ma sono regole imposte da un editore un pò superficialotto (quello francese, no nquello italiano, che invece si è fatto il culo per offrire il meglio lavorando in pochissime ore)

    quanto alle ricette no, non fanno piu ridere perchè sono il riciclo stanco di battute altrui.
    non vorrete che diventiamo come altri siti di fumetti dove si sparano noiose battute alla ezio greggio e tutti fanno finta di ridere,eh??
    originali e personali, cosi vi voglio!

  93. michele Says:

    Finito di leggere il pitbull e m’è piaciuto. Forse m’aspettavo qualcosa d’altro o forse no. Comunque m’è piaciuto, ma per un commento più approfondito mi sa che devi aspettare un po’.

  94. grezzodeluxe Says:

    Michele: sono curioso di sapere anche il tuo commento. aspetto con ansia,.
    sono abbastanza d’accordo con le ciritche del Pic, anyway.
    mò vediamo che ne pensano gli altri

  95. the body Says:

    giò eseguiamo gli ordini del grande capo…
    peccato perchè avevo già pronta la nostra nuova sede operativa per la defumettizazione
    .L’Empire Body Building,
    un imponente grattacielo nel cuore di manhattan tirato su solo da operai pieni di GF
    e altri cocktail steroidei, no ascensori ma solo tapis roulant alla massima pendenza dal primo all’ ultimo piano,e nei nostri lussuosi ed esclusivi uffici ai piani alti , ad abbellire le pareti degli esclusivi quadri svedesi del periodo espressionista.

  96. grezzodeluxe Says:

    ok, the body può continuare.

  97. DIFFORME Says:

    ma la cosa più assurda è che io “come un cane” non l’ho preso… azzzz mi tocca cercarlo in fumetteria…

  98. grezzodeluxe Says:

    diff,sei un cazzetto!
    vedremo di rimediare.
    ma quando vieni a milano?

  99. carlo bocchio Says:

    cazo se il diforme va a milane devo unir ele mie forse per associarmi(oppure è troppo per quella formale città bekkarsi due così?),vabbè,vado a lavorare…..

    PS.: le scuse erano per Giovanni DImOdica,
    con l’altro Giovanni non ho mai avuto alterchi d ablog!

    Cmq grazie del frassino,finkè non è puntato in ù,per il cuore ne riparliamo…

  100. grezzodeluxe Says:

    vieni,vieni, fatevi sta cazzo di traferta nella bella milan, cacchio!
    così ti faccio fare una royal rissa con il deemo e il cacciatore di balene, e sarà subito amore e tenerezze

  101. Pic Says:

    raga ma sono io che leggo sempre a fatica Carlobo?
    cosa significa “puntato in ù”?

  102. DIFFORME Says:

    la trasferta meneghina è sicura, quando lo so dopo il 20…

  103. grezzodeluxe Says:

    oh Carlo, il Pic c’ha ragione cazzo!

  104. Gio Says:

    Lasciate stare carlobbo’… le vostre lacune intellettive andate a colmarle da qualche altra parte.

  105. DIFFORME Says:

    è etrusko, io lo capisco benissimo….

  106. aka Bros Says:

    grazie panda.
    per Nixon lascio la risposta ad Akab.

    la copia me l’ha lanciata senza dire niente perchè noi comunichiamo lanciandoci riviste (di qualità) addosso.

    leggo solo ora.
    rispondo_

    nixon non si trova.

    è lui ke trova te.

    come il pejote.

    cmq appena finisco di mandare a fare in culo i vari mafiosetti disytributori..
    la trovi nelle librerie.

    quelle dove vendono anke i libri senza le figure.

    oppure fiere.

    per grezzo.

    io lho capita.
    ti sommergo di numeri non venduti di cannibale.
    conlastimaaka brown

  107. pic Says:

    belin, ma se l’avete capita diteci che minchia vuole dire!!!

  108. francesco Says:

    Bocchio ti ho visto :) in pensketch sei tu vero l’ultimo registrato?
    Hai parlato anche tu con Robertson?

  109. carlo bocchio Says:

    @PIC:raga ma sono io che leggo sempre a fatica Carlobo?
    cosa significa “puntato in ù”?

    Scusami Pic,ma siccome vado alla velocità della luce e sto zero tempo in rete mi riduco a scrivere tipo flash,ma senza la sua precisione e il costumino da kekka bolscevika con l’araldica alla stalin!
    Cmq volevo scrivere: Cmq grazie del frassino,finkè non è puntato in kù, per il cuore ne riparliamo…(ovvero: grazie del frassino finchè non me lo punti nel kulo, pe ril cuore ne riparliamo)

    @Francesco:
    Bocchio ti ho visto :) in pensketch sei tu vero l’ultimo registrato?
    Hai parlato anche tu con Robertson?

    Sì azzoz, Robertson è un mostro,e tutti a farsi seghe col tipo ke faceva i costumi di star wars(scherzo).
    Cmq sia bella storia,ma i concept delle figure sono raggiungibilissimi,io sto già agendo,salvo le landscape,per le quali me la vedo brutta con la mia wacom graphire 2 a6 del 1450AC.
    L’unica è fare i LS in a7 a mano,scannarli,e colorare.
    Lì se non hai almeno una a4 sei del gatto e la vedo dura a far linee precise con l’A6 sdrucciolevole….
    ma il piatto piange,e chi paga non ha mai pietà….

  110. Killer Panda Says:

    pubblicità*finalmente online il blog dell’INKaos team!!!
    http://inkaosteam.blogspot.com/
    fateci un giro e lasciate commenti, o cazzeggiatori del web!
    *fine pubblicità
    p.s. grezzo, vale anche per te…

  111. Fabio Says:

    2minuti di chiacchiere riguardo il “cane” a colori davanti lo stand BD ma comunque è stato un piacere conoscerti…

  112. grezzodeluxe Says:

    killer: mò vado a vedere, intanto produrre, produrre e produrre.
    Fabio: lucca delirio, come tribuna politica dieci minuti a testa per poter comunicare. ho fuso già alle 4 del pomeriggio.
    ma è stato un piacere

  113. carlo bocchio Says:

    Facciamoci un favore e anche la grezzo house ne gioverà:

    http://www.beppegrillo.it/2007/11/pregiudicati_in.html?s=n

  114. Federico Says:

    ciao prof, son federico quello di lucca con mike :) linko il blog, complimennttttssss e abbasso i cosplayers sempre e comunque anche dopo il luccacomics……..

  115. grezzodeluxe Says:

    grande Fede, mò mi vado a vedere il tuo blog.
    intanto lavora che ci vediamo domani e sarò spietato e crudele come sempre (seee)

  116. the.duch Says:

    fatto tanto piacere ri-vedere vostri brutti musi.. ja.
    come un cane piaciuto molto poco. e me ne rammarico.
    ma non credo sia colpa tua.
    magari quando/se ci incrociamo in futuro ti dico di piu’.

    aufidersen!

  117. the.duch Says:

    ..ah.. aggiungo anche che finalmente sono riuscito a trovare il saiberpanch che invece mi ha procurato diverse erezioni!

    ri-aufidersen

  118. francesco Says:

    A bocchio: sono d’accordo …io uso A5 intuos ed é una figata :) tra poco mi arriva Photoshop cs3 e poi mi mangio pure robertson (l’importante é crederci)…in tanto mi alleno sulle microfigure che é tutto dire per uno che lavora in A3 come formato minimo!

  119. grezzodeluxe Says:

    duch, ti ho trovato leggermente in carne, segno che c’è del benessere e me ne compiacio. ma tua faccia da schiaffi è stata piacevole sorpresa in mezzo alla folla di cosplayers. stai bene,me racumandi.

    Francesco, non importa che profumi usi: a5 o a3 , l’importante è che porti a casa il risultato.

  120. the.duch Says:

    ao’ che me dai del grassone?
    guarda che te gonfio eh ;P

    e poi, vorrei vedere te, qui sul confine tra emilia e romagna, tra colline e pianura, tra sangiovese e tigelle!!!!

  121. grezzodeluxe Says:

    eheheh,scherzavo,ti ho trovato bene e mi ha fatto piacere vederti.mi sa che erano dieci anni che non ci si incontrava.
    se passi a milano fischia!

  122. the.duch Says:

    10 no ma quasi… direi..molto piacere pure a me ;)
    sicuro che quando passo, squillo il dimo e ti veniamo ad importunare ;)

Leave a Reply